ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La Grecia brucia, arrivano aiuti e mezzi da diversi Paesi europei

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La Grecia brucia, arrivano aiuti e mezzi da diversi Paesi europei
Diritti d'autore  Giannis Spyrounis/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla capitale Atene alle isola anche la Grecia brucia, mentre arrivano aiuti da tutta Europa per domare il fuoco.

Dalla Svezia, da dove giungono due Canadair, alla Francia che ha inviato un centinaio di uomini, a Cipro, la solidarietà contro i roghi devastatori non trova barriere.

Stando ai dati della Protezione Civile tra mercoledì e giovedì in Grecia sono divampati 118 incendi, che hanno distrutto decine di edifici e costretto migliaia di persone in diverse aree del Paese a lasciare le proprie abitazioni. Anche Atene non è stata risparmiata, le fiamme sono divampate nella periferia nord e hanno impegnato vigili e volontari in queste ultime ore.

Le prime immagini del video qui sopra si riferiscono all'isola di Eubea, a nord-est di Atene, dove un incendio si è sviluppato nella zona attorno a Limni, qui e fiamme hanno costretto all’evacuazione i residenti di 12 centri abitati. Tra gli edifici evacuati c’è stato anche il monastero di San Davide, a nord di Limni, dove sono rimasti alcuni monaci. Circa un centinaio persone sono state portate via dall’isolaa bordo di barche.

Sembra domato l'incendio che è divampato martedì in una pineta alla base del monte Parnete, pochi chilometri a nord di Atene. Le fiamme sono state controllate grazie all’intervento di 500 vigili del fuoco e una ventina di mezzi, ma l’incendio ha distrutto una decina di case e danneggiato molti altri edifici, comprese alcune strutture turistiche nel quartiere di Varympompi.

Il premier Kyriakos Mītsotakīs ha promesso aiuti e indennizzi per i cittadini colpiti e per gli agricoltori.

Sfortunatamente, malgrado il numero di canadair che abbiamo, il più alto per numero di abitanti, non è facile averli tutti immediatamente e contemporaneamente in più parti del Paese. Purtroppo il prezzo più alto lo pagano i cittadini, ma ci sono gli aiuti di Stato e chi ha perso la propria casa avrà i mezzi per ricostruirla. Anche i nostri agricoltori saranno indennizzati
Il premier greco Kyriakos Mītsotakīs

Sempre nelle ultime ore è divampato un incendio anche vicino a Olimpia, le immagini della seconda parte del video si riferiscono alla città) che si trova nella parte occidentale del Peloponneso ed è uno dei siti archeologici più noti del paese.

Il sindaco, Panagiotis Antonakopoulos, ha detto "dobbiamo salvare le vite umane ma anche la nostra storia".

Thodoris Nikolaou/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoThodoris Nikolaou/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Anche la Grecia è interessata al fenomeno degli incendi estivi favoriti da più cause, non ultima l'attività umana e atti criminali. Nel 2018 il paese fu interessato da gravissimi incendi che provocarono la morte di più di 80 persone e causarono danni a decine di case ed edifici nella regione attorno ad Atene.

Il caldo torrido degli ultimi giorni non aiuta, sono previste ancora giornate torride con temperature anche fino a 45°C.

Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis aveva detto lunedì scorso che la Grecia stava attraversando l’ondata di caldo peggiore dal 1987, e la Protezione civile ha avvisato che il peggio doveva ancora venire.