ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vacanze: tornano i turisti a Marrakech

Di Eloisa Covelli Agenzie:  Ap
euronews_icons_loading
screenshot video
screenshot video   -   Diritti d'autore  Ap
Dimensioni di testo Aa Aa

Marrakech, il paradiso dei turisti in Marocco sta respirando un'aria di ripresa. Da quando il 15 giugno sono state riaperte le frontiere i turisti stranieri sono tornati per godere del clima, del cibo e dell'accoglienza marocchina.

Questo turista canadese è un habitué del Marocco, ma mancava da febbraio 2020:

Non ci sono precauzioni diverse rispetto a quelle del mio Paese. Bisogna usare la mascherina, anche se sono stufo, ma non abbiamo scelta...
Pascal Greco
turista canadese

Certo, da quando il Marocco ha riaperto le frontiere è passato da meno di 500 contagi al giorno a oltre 2mila, ma qui non si parla di rimettere le restrizioni.

Siamo contenti che il nostro hotel abbiamo preso il Covid sul serio: disinfettano tutto, usano le mascherine... Siamo vaccinati, ma sappiamo che non tutti lo sono e siamo felici che ci siano delle misure contro il contagio.
Jyl Savoie
turista Usa

In questo albergo a 5 stelle il manager ci dice che solo il 60 percento delle camere sono occupate e i turisti stranieri sono solo il 12 percento.

Abbiamo avuto una piccola ripresa, non una ripresa totale. Il Covid non è ancora finito, ma sappiamo che il futuro sarà migliore, se la pandemia rimarrà sotto controllo.
Rachid Oubassou
Radisson Blu Hotel

Qui intanto si respira aria di vacanza.