ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incendi fuori controllo in Catalogna, 350 persone evacuate a Llançà

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from AFP video
Dimensioni di testo Aa Aa

Un incendio divampato a Llançà, cittadina di 4.800 anime non lontana dal parco naturale di Cap de Creus, ha costretto all'evacuazione di circa 350 persone provenienti da diverse zone residenziali, da un campeggio e da un monastero circostante.

Dopo una notte "molto complicata", a detta dei Vigili del fuoco, le fiamme sono ancora fuori controllo e hanno già bruciato quasi 500 ettari, in gran parte all'interno della riserva naturale, raggiungendo le aree forestali che circondano il comune di Port de la Selva.

"All'inizio la Polizia ci ha detto di rimanere a casa - dice una donna - ma l'intera zona era in fiamme, noi eravamo lì vicino, quindi abbiamo deciso di andarcene".

from AFP video
Screengrabfrom AFP video

"Non siamo potuti tornare a casa nostra, aspetteremo sino a quando non sarà finita, ma non sappiamo ancora quando sarà".

La zona è frequentata da molti turisti belgi e francesi, ritrovatisi spiazzati dalle fiamme.

Sono 231 le persone ospitate nelle strutture del comune di Port de la Selva, le altre nel palazzetto dello sport a Llançà.