EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Addio a Carla Fracci, l'étoile della Scala

Carla Fracci in una foto del 2017
Carla Fracci in una foto del 2017 Diritti d'autore Luca Bruno/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.
Diritti d'autore Luca Bruno/Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si è spenta a 84 anni la ballerina italiana più conosciuta al mondo

PUBBLICITÀ

L'étoile della Scala si è spenta. Carla Fracci è morta nella sua casa di Milano, a 84 anni, dopo aver combattuto contro una lunga malattia.

La regina della danza italiana, classe 1936 e figlia di un tramviere, studiò alla scuola di ballo della Scala, di cui nel 1958 diventò prima ballerina e poi étoile.

Nella sua lunga carriera portò la sua eleganza sui palcoscenici più prestigiosi del pianeta, fino ad essere eletta nel 1981 "prima ballerina assoluta" dal New York Times. La sua interpretazione più iconica, senza ombra di dubbio, è quella di Giselle, alla quale aveva dato una moderna impronta personale.

Dagli anni '80 diresse il corpo di ballo del San Carlo di Napoli, poi dell'Arena di Verona e dell'Opera di Roma, dove rimase fino a 11 anni fa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli

Assange, a Londra si decide su estradizione del fondatore di WIkileaks negli Usa: proteste a Roma

Elezioni europee 2024: il dibattito dei candidati fa tappa nei campi rom