ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid, agente Stradale 'adotta' nonni in difficoltà

Li assiste e porta loro la spesa, anziani ringraziano questore
Li assiste e porta loro la spesa, anziani ringraziano questore
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 29 NOV – “Non sto facendo nulla di
speciale”. Sono le parole di Giuseppe, poliziotto della Stradale
di Bellano (Lecco), che ha adottato come suoi nonni Lucia e
Romeo. Gli porta la spesa e si accerta che stiano bene – è spiegato
sulla pagina Facebook della Polizia di Stato -. Poi torna dalla
sua famiglia. I due, quasi 90 anni, non hanno parenti vicino che
possano occuparsi di loro e in questo periodo, con il Covid,
hanno difficoltà a muoversi”. E così, dopo una telefonata fatta alla vicina caserma della
Polizia Stradale, Giuseppe ha cominciato ad occuparsi di loro -
racconta la Polizia – . Qualche giorno fa Lucia e Romeo hanno
voluto scrivere una lettera di ringraziamento al Questore di
Lecco: “Bravo Giuseppe, angelo silenzioso, siamo certi che tanti
nonni vorrebbero un nipote come te”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.