ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Spagna: aumento vertiginoso del gioco d'azzardo on-line, in arrivo una nuova legge

Access to the comments Commenti
Di Carlos Marlasca  & Edizione italiana: Cristiano Tassinari
euronews_icons_loading
Spagna: aumento vertiginoso del gioco d'azzardo on-line, in arrivo una nuova legge
Diritti d'autore  Wayne Parry/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Il gioco d'azzardo non ha portato a David i tanti soldi che si aspettava.
Ha contratto il "vizio" all'età di 17 anni e il gioco on-line gli ha reso tutto più facile (o difficile, a seconda dei punti di osservazione).
Nel suo momento peggiore, ha perso quasi 3.000 euro in un fine settimana.

"Non potevo più continuare così"

"Arrivò un momento in cui il giorno dopo aver incassato lo stipendio non avevo già più soldi, non avevo soldi per pagare l'affitto, non avevo soldi per mangiare, non avevo soldi per mettere la benzina per andare a lavorare... E, a quel punto, capisci che non puoi continuare così".

Euronews
David preferisce non mostrarsi in volto.Euronews

"Giocare? Ormai è un comportamento molto diffuso"

Secondo i dati ufficiali, la popolazione tra i 15 e i 34 anni è quella che gioca di più on-line, e l'incidenza è in costante crescita.
Nel mezzo della quarantena della primavera 2020 in Spagna, i bookmakers hanno guadagnato circa il 20% in più rispetto all'anno precedente, nonostante la cancellazione di tanti eventi sportivi.

Pablo Llama, psicologo di "Proyecto Hombre", crede che ci siano diverse ragioni: "Ora ci sono molti modi per scommettere, attraverso il computer, attraverso il telefono cellulare e così via. Questo, l'aumento della pubblicità e la maggiore accessibilità lo rendono un comportamento molto più diffuso".

Euronews
Lo psicologo Pablo Llama.Euronews

La risposta del governo

Spiega il corrispondente di Euronews da Madrid, Carlos Marlasca:
"La legge sul gioco d'azzardo, approvata dal governo spagnolo l'anno scorso, limita la pubblicità dei bookmakers alla radio e alla televisione dall'una alle cinque del mattino, vieta i loro marchi negli eventi sportivi e sulle attrezzature sportive, eppure continuano ad attrarre nuovi clienti. A causa delle proroghe, la legge non sarà pienamente in vigore fino alla metà di quest'anno".

Euronews
L'inviato a Madrid, Carlos Marlasca.Euronews

"La legge si è dimenticata di molte cose"

Il presidente della Federación Española de Jugadores de Azar Rehabilitados, Máximo Gutiérrez, ritiene che non sia sufficiente: "La legge ha lasciato un po' indietro questioni importanti, come la prevenzione, la riparazione dei danni e il trattamento della dipendenza dal gioco stesso e, quindi, gli effetti lasciati dall'attività del gioco".

Euronews
Máximo Gutiérrez durante l'intervista.Euronews

"Gli avvertimenti sono fondamentali"

In attesa di constatare l'efficacia della nuova legge, il governo spagnolo sta lavorando su un regolamento che garantisca un ambiente di gioco sicuro.
"Bisogna far capire che c'è il rischio di indebitarsi giocando d'azzardo, bisogna lanciare avvertimenti sulla possibilità che il gioco diventi un consumo compulsivo e un problema personale, bisogna attivare numeri di telefono in modo da poter chiamare uno psicologo in caso di necessità", spiega Mikel Arana, direttore generale del regolamento del gioco d'azzardo.

Euronews
Mikel Arana: "L'avvertimento del pericolo è fondamentale".Euronews

Sempre colpa della pandemia

Secondo tutti gli esperti consultati, la pandemia ha favorito l'aumento del gioco on-line e, purtroppo, dei suoi drammatici effetti collaterali.

Euronews
Gioco d'azzardo on-line: per la Spagna, una vera piaga.Euronews