ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il salone di Ginevra è in forse ma c'è già l'auto dell'anno. Scopriamo insieme qual è

euronews_icons_loading
Il salone di Ginevra è in forse ma c'è già l'auto dell'anno. Scopriamo insieme qual è
Diritti d'autore  Altaf Qadri/Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Il tradizionale salone dell'auto di Ginevra potrebbe non tenersi quest'anno, ma l'auto dell'anno è già stata votata. E la giuria si è espressa a favore della 4° generazione della Toyota Yaris. Euronews ha parlato con il direttore generale del Salone di Ginevra, Sandro Mesquita, cui ha chiesto che cosa fa un'auto l'auto dell'anno oggi?

" È un mix di fattori diversi, di aspetti tecnici, ovviamente, di design, ma ci sono anche le questioni legate all' affidabilità dell'auto".

- C'è stata qualche differenza rilevante, viste le circostanze?

"La differenza più importante sta nel fatto che non è stato possibile eseguire tutti i drive test in un'unica location. Quindi la giuria ha dovuto farli in località diverse e paesi diversi. È stata una difficoltà maggiore ma allo stesso tempo, credo che sia stato anche un aspetto interessante perché ha dato un gusto più internazionale a tutto. Per noi, per il Salone di Ginevra, ovviamente, questa pandemia è stata devastante. Abbiamo dovuto cancellare l'edizione dello scorso anno e ora stiamo cercando di recuperare la situazione finanziaria per poter riavviare l'organizzazione".

Nel 2019 era stato visitato da oltre 600.000 persone, a cui si era aggiunti anche 10.000 rappresentanti dei media con una ricaduta economica per il cantone di Ginevra stimata in 188,5 milioni di euro.