ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Continua la missione Nasa: ecco la prima vista panoramica su Marte

euronews_icons_loading
Perseverance su Marte
Perseverance su Marte   -   Diritti d'autore  HANDOUT/AFP or licensors
Dimensioni di testo Aa Aa

Il rover marziano Perseverance è in esplorazione e la Nasa ha reso pubblica la prima vista panoramica a 360 gradi scattata dopo l'atterraggio sul pianeta rosso, avvenuto il 18 febbraio vicino al cratere Jezero.

Si tratta della prima immagine ad alta definizione fornita dalla telecamera, una delle 25 di cui il rover dispone - il maggior numero mai inviato su Marte per una missione da 3 miliardi di dollari.

Nel tweet: "Sto riprendendo tutto. Questa è la prima vista a 360º della mia 'cas'a utilizzando Mastcam-Z. Questo doppio sistema di telecamere ad alta definizione si trova in cima al mio mast e ha la capacità di zoomare. Osserva i piccoli dettagli del cratere Jezero con lo speciale visore interattivo su http://go.nasa.gov/2P0fNC4 #CountdownToMars".

Perseverance trascorrerà i prossimi due anni sul pianeta ed è stato progettato per raccogliere campioni di roccia da studiare. Scopo della missione è trovare conferme all'ipotesi avanzata dalle precedenti intraprese marziane dell'agenzia americana, Curiosity e Opportunity, e cioè che Marte, miliardi di anni fa, fosse un pianeta con condizioni potenzialmente adatte alla vita.

Il precedente rover dell'agenzia spaziale, Curiosity, del 2012, è riuscito a fotografare solo immagini a scatti e sgranate in stop-motion, soprattutto del terreno. Curiosity sta ancora lavorando. Così come il lander InSight della Nasa.

I campioni raccolti saranno riportati sulla Terra nel 2031.