euronews_icons_loading
No vax in Australia

Centinaia di dimostranti anti-vaccino si sono riuniti nelle principali città australiane sabato prima del lancio del vaccino COVID-19 del paese.

Le forze di polizia hanno mantenuto una forte presenza nella maggior parte delle città, con alcuni arresti effettuati su un campo da cricket a Melbourne.

A Sydney, i manifestanti hanno marciato per le strade con striscioni recanti slogan anti-vaccinazione, mentre a Brisbane i manifestanti si sono riuniti in un parco per ascoltare oratori e cantanti.

Nei prossimi giorni sono previste altre manifestazioni anti-vaccino.