ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il video dell'avvocato che attiva filtro su Zoom: "Giudice, non sono un gatto"

Screenshot della conversazione surreale
Screenshot della conversazione surreale   -   Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un giudice del 394° Distretto del Texas si è ritrovato in una chiamata Zoom con un avvocato "trasformatosi" in gatto attraverso un filtro attivato accidentalmente.

Il giudice, Roy Ferguson, ha condiviso questo filmato su YouTube, diventato immediatamente virale.

Il breve filmato mostra i comici sforzi dell'avvocato, Ron Ponton, di disattivare il filtro prima dell'inizio del procedimento.

Lo stesso giudice Ferguson ha scritto su Twitter il 9 febbraio: "Se il vostro computer è stato usato da un bambino prima di partecipare ad un'udienza virtuale, controllate le opzioni video di Zoom per essere sicuri che i filtri siano disattivati. Questo gattino si è appena pronunciato formalmente su un caso nel 394° [distretto]".

In un tweet successivo, il giudice Ferguson ha aggiunto che "tutte le persone coinvolte hanno gestito la cosa con grazia e dignità".

"Qualche leggero sorriso e nessun commento sprezzante", ha scritto Ferguson. "L'avvocato che ha lottato contro il filtro ha gestito la cosa splendidamente. Un modello di professionalità a tutto tondo"