ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lagarde: "La Bce continuerà ad acquistare obbligazioni"

euronews_icons_loading
Christine Lagarde
Christine Lagarde   -   Diritti d'autore  Francisco Seco/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Con più di mille miliardi di euro di aiuti all'economia ancora in cantiere, la Banca Centrale Europea lascia invariato il suo progranmma di acquisto di obbligazioni, mentre i 19 paesi della Zona Euro registrano un rallentamento delle proprie economie in gran parte dovuto alla pandemia.

La presidente della BCE, Christine Lagarde, spiega che "dopo la forte contrazione della prima metà del 2020, il PIL reale della Zona Euro si è ripreso aumentando del 12,4 per cento nel terzo trimestre. la pandemia e l'intensificazione delle misure di contenimento hanno portato a un calo delle attività nel quarto trimestre del 2020, e dovrebbero pesare anche sull'attivitâ nel primo trimestre di quest'anno".

Secondo le proiezioni economiche fatte da Bruxelles, l'economia della Zona Euro si è contratta del 7,8 per cento l'anno scorso, ma dovrebbe crescere quest'anno del 4,2 per cento. Tuttavia, i dati ufficiali del 2020 saranno pubblicati il prossimo 2 febbraio.