EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Si ribalta barcone a Lampedusa. Il VIDEO del salvataggio dei 31 migranti

Il salvataggio dei migranti al largo di Lampedusa, nelle immagini della Guardia costiera
Il salvataggio dei migranti al largo di Lampedusa, nelle immagini della Guardia costiera Diritti d'autore AP Photo via Video
Diritti d'autore AP Photo via Video
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Poche ore prima altri 186 migranti erano arrivati sull'isola siciliana

PUBBLICITÀ

Una tragedia sfiorata, nella notte tra sabato e domenica, al largo di Lampedusa e testimoniata dalle impressionanti immagini del video qui sopra, girate dalla Guardia costiera italiana.

Un barcone, con a bordo 31 migranti, viene avvistato in acque Sar maltesi dalla Guardia di Finanza nel pomeriggio. Riesce autonomamente a entrare nelle acque di competenza italiana, fino a circa 4 miglia dall'isola siciliana. E mentre la motovedetta della GdF si avvicina per trasbordare i passeggeri. questi, spostandosi tutti su un lato, sbilanciano la barca, che si ribalta.

Sono momenti concitati, nel buio e nel freddo della notte, con i finanzieri che cercano di trarre in salvo le persone cadute in mare. E ce la fanno. Due di loro vengono affidati alle cure dei sanitari, ma non sono in pericolo di vita. Non risultato dispersi.

Poco prima,un barcone con a bordo 186 migranti di varie nazionalità, era stato scortato fino al porto di Lampedusa. Tutti i migranti sono stati trasferiti nell'hotspot dell'isola.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Perché a Italia, Malta, Grecia e Spagna non piacciono le nuove proposte Ue sull'immigrazione

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli

Assange, a Londra si decide su estradizione del fondatore di WIkileaks negli Usa: proteste a Roma