ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lo sloveno Tadej Pogacar ha vinto il Tour de France

euronews_icons_loading
Lo sloveno Tadej Pogacar ha vinto il Tour de France
Diritti d'autore  Christophe Ena/ Associated Press
Dimensioni di testo Aa Aa

Lo sloveno Tadej Pogacar ha vinto l'edizione 2020 del Tour de France. Il ciclista della Uae Emirates si è aggiudicato la ventesima tappa della corsa, la cronoscalata di 36,2 chilometri da Lure a La Planche des Belles Filles, strappando la maglia gialla al connazionale Primoz Roglic, a cui non è bastato il margine di 57" che aveva su Pogacar prima della prova contro il tempo.

Roglic ha chiuso la tappa al quinto posto, perdendo 1'56" e scivolando così al secondo posto della generale, a 59" dal nuovo leader, atteso domani dalla tradizionale passerella pargina sugli Champs Elysées. Completa il podio l'australiano Richie Porte, staccato di 3'30". Il migliore degli italiani è Damiano Caruso, decimo a 14'03''.

Pogacar corona un Tour trionfale, in cui ha vinto tre tappe e si è aggiudicato, oltre alla maglia gialla, anche quella a pois come miglior scalatore e quella bianca come miglior giovane. Un regalo di compleanno anticipato per lo sloveno, che lunedì compirà 22 anni ed è solo alla seconda stagione da professionista. Pogacar aveva già mostrato le sue qualità l'anno scorso, quando al debutto aveva chiuso la Vuelta al terzo posto.