ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Israele, manifestanti contro Netanyahu

euronews_icons_loading
Israele, manifestanti contro Netanyahu
Diritti d'autore  Eyal Warshavsky/
Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di israeliani hanno protestato sabato davanti alla residenza ufficiale del primo ministro Benyamin Netanyahu, attualmente sotto processo con accuse di corruzione, frode e falso in tre indagini. I manifestanti chiedono che il capo del governo rinunci all'incarico. Lui per tutta risposta esclude di fare un passo indietro e liquida le proteste come "opera dei giornali e della sinistra".

Gli israeliani scesi in piazza oltre alla questione morale rinfacciano al premier anche una sostanziale incapacità di gestire le urgenze legate alla pandemia da coronavirus.

Dopo un inizio contenuto a primavera, la rapida riapertura delle attività economiche ha portato a un picco di nuovi contagi, facendo superare i centomila casi positivi a livello nazionale. Altro scontento nasce dalle conseguenze della pandemia sulla disoccupazione, che dopo il virus ha toccato livelli del 20 per cento.