ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Austria controlli stringenti alle frontiere, ma meno stress

euronews_icons_loading
AFP
AFP   -   Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Austria continua ad intensificare i controlli alle frontiere soprattutto sui viaggiatori provenienti dai balcani, regione dove il Coronavirus sembra aver avuto una forte recrudescenza. Vienna però sembra farlo senza strappi. Le condizioni sono cambiate, ma non tutte in senso negativo come spiega un portavoce della polizia: " Un test non deve essere più vecchio di 72 ore E ciò che è anche cambiato è che la quarantena, se necessario, è stata abbreviata in 10 giorni. "

E i turisti sembrano essere d'accordo con queste misure. "Quando qualcuno ha la febbre questo dovrebbe essere un motivo per stare più attenti."