ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Presa ostaggi, presidente ucraino criticato per il video in cui suggerisce la visione di Earthlings

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky   -   Diritti d'autore  AP Photo/Efrem Lukatsky, File   -   Efrem Lukatsky
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente ucraino ha difeso la sua scelta di assecondare le insolite condizioni del sequestratore che ha preso in ostaggio i passeggeri di un autobus nelle città di Lutsk, martedì 21 luglio.

Volodymyr Zelensky ha pubblicato un video su Facebook in cui suggeriva ai suoi concittadini di guardare Earthlings, un documentario sullo sfruttamento degli animali narrato dall'attore ed animalista Joaquin Phoenix.

La registrazione di questo video è stata proprio una delle richieste dell'uomo armato che ha tenuto in ostaggio 13 passeggeri dell'autobus nella città ucraina occidentale di Lutsk.

Zelensky ha poi rimosso il video in cui raccomandava il film documentario del 2005 sul maltrattamento degli animali.

In una dichiarazione, Zelensky ha parlato delle trattative con il sequestratore. Alla fine l'uomo ha rilasciato le 13 persone trattenute contro la propria volontà per la maggior parte della giornata.

"Abbiamo [ottenuto] un risultato: sono tutti vivi", ha detto il presidente ucraino dopo le critiche che gli sono piovute addosso per aver acconsentito alla strana richiesta.

Zelensky ha spiegato che aveva concordato con il sequestratore, un uomo identificato dalla polizia come Maxime Krivoch, "la liberazione di tre persone prima della registrazione del video".

Tre degli ostaggi - un bambino, una donna incinta e una donna anziana - sono stati effettivamente rilasciati 30 minuti prima rispetto al resto del gruppo, liberato dopo la pubblicazione del video.

Krivoch è stato quindi arrestato.

Zelensky è stato biasimato per essersi piegato alle richieste dell'uomo armato. Alcuni utenti su Twitter hanno fatto riferimento al primo episodio della serie televisiva "Black Mirror" in cui il Primo Ministro britannico acconsente ad avere un rapporto sessuale con un maiale per ottenere la liberazione di un membro della famiglia reale tenuto in ostaggio.

Un altro utente ucraino su Facebook ha scritto che il presidente meritava un oscar per il video, ma ha aggiunto: "È un peccato che questi video non funzionino quando si tratta di tirare fuori un medico militare dalla zona grigia (nell'Ucraina orientale), una petroliera del Mar Nero, il tasso di cambio del grivna (la valuta ucraina) dall'abisso, né fermino le inondazioni nei Carpazi e gli incendi nella regione di Luhansk ...".

Погодьтеся! Це ГЕНІАЛЬНО!!!! Це Оскар!!! Як шкода, що такими відосіками не витягти військового медика з сірої зони,...

Publiée par Журавель Юрій Zhuravel Yuriy sur Mardi 21 juillet 2020

Altri, come il vice ministro del Ministero degli Interni ucraino, Anton Herashchenko, hanno elogiato l'operato del presidente.

"Posso dire che il presidente ha fatto tutto bene. La cosa più preziosa che abbiamo è la vita delle persone. Altre azioni avrebbero potuto portare ad un'aggressione terroristica incontrollata", ha detto Herashchenko, apparso sul canale televisivo ucraino 1+1.

Secondo i servizi di sicurezza ucraini (SBU), nessun ostaggio è rimasto ferito nell'incidente, durante il quale Krivoch ha minacciato di far esplodere una bomba. Ora il sequestratore rischia fino a 15 anni di carcere con l'accusa di terrorismo e "presa di ostaggi".