ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La destra violenta cresce in Germania

euronews_icons_loading
La destra violenta cresce in Germania
Diritti d'autore  Torsten Silz/Copyright 2012 The Associated Press. All rights reserved. This material may not be published, broadcast, rewritten or redistribu
Dimensioni di testo Aa Aa

Cresce in Germania l'onda violenta dell'estrema destra. Secondo il rapporto annuale dei servizi di intelligence interni, nel 2019 si sono contati 22.300 reati con una matrice di estrema destra, quasi il 10 per cento in piu dell'anno precedente. In aumento anche il numero di soggetti classificati come estremisti di destra orientati alla violenza, che sono oltre 13.000.

Thomas Haldenwang, direttore del BFV:"Mi riferisco a estremisti di destra che progettano di uccidere esponenti politici, o compiere una strage in una sinagoga, ma anche alla cosiddetta Nuova Destra, che prende di mira gruppi di persone negando la loro dignità umana e legittimando la violenza contro di loro. Ma ci sono anche estremisti di sinistra che usano la violenza, prendendo a calci un poliziotto che cade a terra o picchiando un agente immobiliare che fa il suo lavoro, ed estremisti islamici, che non hanno smesso di immaginare una qualche strage in Germania".

Secondo il rapporto, i reati violenti con matrici di sinistra sono stati 6400, con un incremento del 15 per cento rispetto al 2018. Per quanto riguarda il terrorismo islamista, il rapporto afferma che in Germania mobilita ancora 650 persone