ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19: perché a Barcellona si può già fare il bagno al mare

euronews_icons_loading
Covid-19: perché a Barcellona si può già fare il bagno al mare
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il confinamento un bagno al mare. Non aspettavano altro a Barcellona, dove adesso possono nuovamente fare un tuffo in acqua.

In governo infatti ha dato il suo beneplacito al nuoto individuale dalle 6 del mattino fino alle 10. Sotto la speciale sorveglianza di agenti di polizia.

“Fantastico, è come rinascere. Voglio dire, nuoto qui da quando avevo 6 anni".

"Adoro questo, mi dà un senso di libertà essere al mare".

In Italia, le spiagge si stanno attrezzando per l'arrivo dei bagnanti in piena sicurezza. Ma non ci son direttive chiare:

Stefania Astolfi dell'Assobalneari ricorda che stanno ancora spettando i protocolli, "Abbiamo bisogno di date, perché altrimenti è come se avessimo le mani legate. Per iniziare a lavorare dobbiamo sapere cosa possiamo fare e il più in fretta possibile".

In attesa dell'estate i surfisti si godono spiagge e mare da soli. Questo sport solitario può essere praticato.