ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus: Bielorussia controcorrente. Il governo spinge la gente a uscire di casa

euronews_icons_loading
Coronavirus: Bielorussia controcorrente. Il governo spinge la gente a uscire di casa
Diritti d'autore  AP Photo/Sergei Grits
Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante la pandemia di Covid-19 non abbia risparmiato il loro Paese, i bielorussi non hanno voluto rinunciare alla celebrazione di Radonitsa, letteralmente "giorno di gioia". Una festa ortodossa in omaggio ai morti. Per questo - e dato che le misure di confinamento qui non sono mai state adottate - la popolazione ha riempito i cimiteri del Paese, per una visita ai propri cari. "La cosa principale è essere ottimisti, non avere paura di nulla", spiega una pensionata. "Le misure di sicurezza devono essere rispettate, ma bisogna credere in sé stessi. Non ci ammaleremo, soprattutto con medici come i nostri, con un presidente come il nostro, che non lascerà morire nessuno"

AP Photo/Sergei Grits
Benedizione di un prete ortodosso, durante Radonitsa, in un cimitero di Minsk, 28/04/20AP Photo/Sergei Grits

In Bielorussia, il presidente Alexander Lukashenko non ha voluto imporre misure restrittive, malgrado gli oltre 12.000 casi di contagio (e 79 decessi), in un Paese che conta solo 9 milioni di abitanti. Si tratta di uno dei pochi Stati colpiti dalla pandemia, che non è in isolamento o non ha imposto restrizioni alla vita pubblica, per fermare la diffusione del virus. Qui si continua a scendere in campo per giocare a calcio, vengono celebrate le messe nelle chiese e proseguono gli eventi pubblici.

Sabato il Capo di Stato ha partecipato a una bonifica in un parco nazionale, situato a 150 chilometri da Chernobyl, con il governo che ha invitato la gente a uscire di casa e ad aderire alle varie iniziative. L'esecutivo bielorusso ha chiesto alla gente di partecipare in modo massiccio al "subbotnik", dal termine russo che significa "sabato", una tradizione sovietica in cui la popolazione pulisce le strade dalla spazzatura, ripara i servizi pubblici, raccoglie materiale riciclabile e fa piantare alberi gratuitamente.

AP Photo/Sergei Grits
Alcune persone durante il "subbutnik", Minsk, 25/04/20AP Photo/Sergei Grits

Secondo i dati diffusi dal governo di Minsk, sabato scorso vi hanno partecipato in totale 2,3 milioni di persone, circa un quarto della popolazione del Paese.