ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Coronavirus: si traveste da dio della morte per convincere le persone a restare a casa

Ha indossato la maschera di Yamraj, il dio indù della morte, ed è andato in giro per le strade di Calcutta a spaventare la gente. È lo stratagemma ideato da Abhijit Sadhukha, un abitante della città indiana, per convincere i suoi concittadini a restare a casa, in modo da limitare i contagi da coronavirus.

"Sono uscito vestito da Yamraj per dirgli che il numero di persone che contraggono il coronavirus aumenta di giorno in giorno - ha detto Sadhukha - la gente non capisce, così sono venuto a far loro capire l'importanza di usare le maschere e di stare a casa. Se non rimangono a casa, aumentano le loro possibilità di contrarre il virus. Se la gente non ascolta allora Yamraj, il dio della morte, li porterà via. Così sono venuto qui per farglielo capire".