EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Coronavirus: rapina a mano armata a Hong Kong. Il bottino? Carta igienica

Coronavirus: rapina a mano armata a Hong Kong. Il bottino? Carta igienica
Diritti d'autore AP Photo/Kin CheungKin Cheung
Diritti d'autore AP Photo/Kin Cheung
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  AP
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La refurtiva, recuperata in parte dalla polizia, aveva un valore di circa 120 euro. Presumibilmente sarebbe finita sul mercato nero

PUBBLICITÀ

Psicosi da coronavirus ad Hong Kong, dove un gruppo di uomini armati ha messo a segno una rapina decisamente singolare. I sospetti hanno infatti derubato un fattorino all'esterno di un supermercato nel distretto di Mong Kok, fuggendo con centinaia di rotoli di carta igienica, per un valore commerciale di  1000 dollari in valuta locale, circa 120 euro.

La polizia ha arrestato due uomini e recuperato una parte della refurtiva, che si presume fosse destinata al mercato nero. I rotoli di carta igienica scarseggiano infatti nell'ex colonia britannica, dopo che la popolazione ha iniziato a farne scorte a causa del panico scatenato dall'isolamento per l'epidemia.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Coronavirus, Oms: "80% dei malati guarisce in due giorni"

Focolai di polmonite in Cina. L'Oms rassicura: "Nessun nuovo patogeno"

Cina, aumento dei casi di polmonite tra i bambini. L'Oms chiede informazioni