ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus: Fmi cauta nel valutare l'impatto economico

euronews_icons_loading
Coronavirus: Fmi cauta nel valutare l'impatto economico
Diritti d'autore
.
Dimensioni di testo Aa Aa

Quali possono essere le conseguenze del coronavirus sull'economia mondiale? La direttrice del Fondo monetario internazionale non si sbilancia. Dice che sicuramente il primo trimestre sarà toccato, ma non vuole fare previsioni a lungo termine.

fermo immagine del video
Kristalina Georgieva, direttrice Fmifermo immagine del video

"Sarebbe irresponsabile offrire qualsiasi speculazione su ciò che potrebbe accadere - dice Kristalina Georgieva al Center for Global Development - L'impatto immediato è evidente. Abbiamo viaggi, turismo, produzione in Cina e un po' al di là della Cina che ha subito delle conseguenze".

L'unico precedente è la Sars del 2002-2003, che ha causato un rallentamento a breve termine ma poi c'è stato un riequilibrio della crescita economica mondiale.

Preparazione, prevenzione, azione precoce: questi sono i 3 punti secondo la direttrice del Fondo monetario internazionale che devono entrare nel dna dei politici.

L'FMI ​​il 20 gennaio ha previsto che l'economia globale sarebbe cresciuta del 3,3% nel 2020, al di sopra del livello del 2,9% dell'anno scorso, in parte a causa di un allentamento delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Ha osservato che la crescita in particolare in Cina stava maturando da alta velocità, ma che il FMI avrebbe osservato come si sarebbe sviluppata l'epidemia di coronavirus.

Georgieva, durante l'incontro, ha riflettuto sui suoi primi quattro mesi alla guida del Fondo monetario internazionale e sul fatto che il Fondo e i paesi devono essere pronti a shock da rischi imprevedibili.

"Riconosco che il mondo è cambiato e oggi ci sono questioni macro-critiche che al momento della nascita dell'FMI 75 anni fa non erano né presenti né pertinenti - ha detto - Oggi lo sono. Il clima è decisamente rilevante. Disuguaglianza, rilevante. Fragilità, rilevante. Corruzione, rilevante. Quindi dobbiamo integrarli nel nostro lavoro".

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.