ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Attacco hacker all'Austria, forse c'è dietro uno stato estero

euronews_icons_loading
Attacco hacker all'Austria, forse c'è dietro uno stato estero
Diritti d'autore  Quelle: euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Ministero degli Esteri austriaco dichiara di aver subito un grave attacco informatico che questa domenica era ancora in corso. Secondo un comunicato stampa ufficiale si tratta di un incidente grave e potrebbe essere opera di un altro stato. Non è chiaro fino a quale livello di penentrazione del sistema informatico sia giunta l'azione.

Azione informatica ostile bloccata

Come annunciato dai Ministeri degli interni e degli esteri di Vienna, l'attacco è stato rapidamente intercettato con le adeguate contromisure ma non sono stati divulgati ulteriori dettagli e se eventuali dati sensibili siano stati captati.

L'Austria nel mirino degli hacker internazionali

In passato diverse forze politiche austriache erano state oggetto di attacchi da parte di hacker informatici. Prima delle elezioni generali di fine settembre l'Österreichische Volkspartei (ÖVP) del cancelliere Sebastian Kurz aveva segnalato un accesso non autorizzato a un server, dove, secondo il partito, erano stati rubati e falsificati alcuni dati.

L'attacco di queste ultime ore

L’ultimo attacco è avvenuto a poche ore di distanza dalla formazione del nuovo governo: i Verdi, infatti, danno il via a una nuova alleanza senza precedenti in Austria con l'ÖVP.