ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Timisoara ricorda la rivoluzione del 1989

euronews_icons_loading
Timisoara ricorda la rivoluzione del 1989
Dimensioni di testo Aa Aa

A Timisoara, in Romania, si è tenuta lla marcia della libertà. La manifestazione era dedicata ai martiri della rivoluzione contro il dittatore comunista Nicolae Ceasescu. Quella di Timisoara è una storia che merita di essere raccontata. 30 anni fa, mentre l'intera Romania si sollevava contro Ceausescu, per un certo periodo si conobbero solo gli eventi sanguinosi di Timisoara quando l'esercito mandò i blindati contro i manifestanti.

L'ultimo discorso del dittatore Ceausescu con i fischi della folla

Dice un uomo: "Il sacrificio di così tante persone dev'essere onorato, ecco perché siamo in tanti qui".

Un ragazzo aggiunge: "Credo sia molto importante ricordare qualcosa di fondamentale per noi e per la storia della città. È qui che è cominciata la rivoluzione".

Sempre Timisoara tornerà sulle bocche di tutti il 22 dicembre 1989 quando degli sconosciuti, dai tetti dei palazzi, spareranno sulla folla radunatasi per festeggiare la libertà. Sarà una strage, che non fermerà la rivoluzione, che ha rovesciato il comunismo nel paese.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.