ULTIM'ORA

Erdogan a Macron: "Controlla il tuo stato di morte cerebrale"

Erdogan a Macron: "Controlla il tuo stato di  morte cerebrale"
Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia ha convocato l’ambasciatore della Turchia al ministero degli Esteri di Parigi per fornire spiegazioni sulle dure parole pronunciate dal Presidente turco Erdogan nei confronti del suo omologo francese Macron, tutto a pochi giorni dal prossimo vertice NATO,

"Ha detto che la NATO sta vivendo una morte cerebrale - ha affermato Erdogan - allora mi rivolgo al signor Macron dalla Turchia e lo dirò anche alla NATO: dovresti prima verificare la tua di morte cerebrale".

Lo scontro tra i due si accende dopo settimane di accuse incrociate tra le cancellerie europee e di Ankara, accusata, con i suoi attacchi in Siria, di aver destabilizzato il Paese e indebolito la lotta all’Isis . Prima di Erdogan, Macron era finito sotto la scure del ministro degli esteri turco Cavusoglu che aveva definito il capo di stato francese "uno sponsor del terrorismo", dopo aver fatto riferimento all’appoggio di Parigi alle milizie curde dell'Unità di Protezione Popolare.

Il prossimo vertice di Londra, il 3 e 4 dicembre, servirà, oltre che a discutere sui dossier aperti, anche a festeggiare i 70 anni dell’Alleanza atlantica, ma già rischia di saltare il primo incontro a quattro Macron, Merkel, Boris Johnson e lo stesso Erdogan.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.