ULTIM'ORA

Terremoto Albania: Squadra di soccorso di 200 uomini inviata dall'Italia

Terremoto Albania: Squadra di soccorso di 200 uomini inviata dall'Italia
Diritti d'autore
REUTERS/Florion Goga
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

E' proprio durante la visita nei luoghi del terremoto in Albania del presidente del Kosovo Hashim Thaci che una nuova forte scossa di assestamento mette tutti in allarme. "Sono qui per dare sostegno e le mie condoglianze alle persone e alle istituzioni albanesi e alle vittime", ha detto successivamente ai giornalisti presenti.

La giornata, pero' è stata funestata da un lutto che ha colpito anche il Premier albanese Edi Rama. A causa di un crollo è morta Kristi, la fidanzata del figlio Gregor insieme a tutta la famiglia di lei. Il Governo albanese Il governo ha annunciato di aver proclamato uno Stato di emergenza di trenta giorni a Tirana e Durazzo.

Intanto continuano gli scavi alla ricerca di eventuali dispersi. Aiuti sono arrivati da tutta Europa. Solo dall'Italia hanno raggiunto Durazzo oltre 200 uomini tra squadre di ricerca dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, unità cinofile e personale medico. La Farnesina sta monitorando la situazione per individuare gli italiani residenti in Albania che vinono nella zona del terremoto. Nessuno sarebbe rimasto coinvolto.

Sempre a Durazzo, all'interno dello stadio, allestita una tendopoli per gli sfollati. Ospitate almeno 2500 persone. Passata l'emergenza, inizierà la conta dei danni.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.