ULTIM'ORA

Colpo grosso del Chelsea: arriva la "star" Samantha Kerr

Colpo grosso del Chelsea: arriva la "star" Samantha Kerr
Dimensioni di testo Aa Aa

"Colpo grosso" del Chelsea Women.

Una delle star mondiali del calcio femminile, l'australiana Samantha Kerr (26 anni), la capocannoniera numero uno nella storia del campionato americano, è stata ingaggiata dal Chelsea.

77 partite e 31 gol con la maglia dell'Australia (5 reti ai Mondiali femminili di Francia 2019), "Sam" Kerr aveva confidato da tempo il suo desiderio di tentare la fortuna in un club europeo.

Il PSG l'ha corteggiata a lungo, ma alla fine l'ha spuntata il Chelsea.
Contratto di due anni e mezzo, fino al giugno 2022 e un obiettivo dichiarato: la Champions League.

Nell'ultima stagione, Samantha Kerr ha giocato sei mesi in Australia con il Perth Glory e altri sei mesi negli Stati Uniti, con i Chicago Red Stars, segnando 19 gol in 23 partite.

Samantha Kerr con la maglia dell'Australia.

La più pagata al mondo

Da record anche il suo ingaggio: il Chelsea non ha reso nota la cifra, ma il quotidiano Herald Sun - citando una fonte vicina ai Blues - scrive che "Sam" Kerr diventerà la calciatrice più pagata al mondo, con un ingaggio da 600 mila dollari (circa 545mila euro) a stagione.
Con i bonus arriverà ad incassare in totale circa 2 milioni di dollari per la sua esperienza con il Chelsea Women (1,8 milioni di euro).

Scavalcate le giocatrici del Lione

Fino ad ora la classifica delle calciatrici più pagate (stilata da France Football) vedeva al top dei guadagni la norvegese Ada Hegerberg, del Lione, con un ingaggio da 400 mila euro a stagione.
Al secondo posto si posizionava Amandine Henry (Lione), con 360 mila euro l’anno, mentre il podio era chiuso da Wendie Renard (Lione), con 348 mila euro l’anno.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.