ULTIM'ORA

In Germania e Francia nuova protesta degli agricoltori, trattori in strada

In Germania e Francia nuova protesta degli agricoltori, trattori in strada
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di trattori hanno bloccato le strade di Hannover, in Bassa Sassonia: gli agricoltori tedeschi, sulla falsa riga di quelli transalpini ed olandesi, intendono rivendicare a pieno titolo il proprio ruolo nella produzione del cibo.

Gli organizzatori paragonano le idee del Governo federale ad una dieta: "Praticamente, è come se seguissimo una dieta permanente mangiando il 20% in meno", dicono.

A Bonn, nella manifestazione centrale, si sono riuniti circa 4.000 agricoltori, con 800 trattori che hanno causato gravi interruzioni del traffico.

"Un problema specifico è causato dalle risposte politiche - dice il prof. Alfons Balmann Leibniz, Istituto dello sviluppo agricolo (IAMO) - gli agricoltori hanno paura di perdere competitività e valore e hanno paura di non poter sopravvivere alla pressione politica".

Centinaia di agricoltori sono scesi in strada anche in tutta la Francia, presentando contromisure contro le entrate ridotte ed il picco di suicidi nel settore.

È la seconda protesta di massa in questo mese, dopo che circa 10.000 agricoltori hanno bloccato le autostrade lo scorso 8 ottobre.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.