EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Affinità elettive tra Parigi e Berlino: l'Europa a trazione franco-tedesca riunita a Tolosa

Affinità elettive tra Parigi e Berlino: l'Europa a trazione franco-tedesca riunita a Tolosa
Diritti d'autore 
Di Stefania De Michele
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'offensiva della Turchia in Siria e il pericolo di un ritorno di Daesh tra i temi trattati

PUBBLICITÀ

Da Aquisgrana, simbolo storico dell'Impero carolingio, a Tolosa, la città tech che assembla gli A350, gli aerei della casa produttrice Airbus, nel mirino delle rappresaglie commerciali trumpiane: l'asse Germania - Francia si rafforza e corre tra le due città, sulla direttrice che nove mesi fa, proprio da Aquisgrana, ha rilanciato la cooperazione franco-tedesca. Affinità elettive in uno dei momentti più difficili per l'Europa, che in queste ore fronteggia anche la minaccia turca alla Siria.

Merkel: "Stop all'offensiva militare turca in Siria"

"L'azione militare deve essere fermata - dice la Cancelliera tedesca, Angela Merkel - crea meno sicurezza. Eravamo molto avanti nella lotta contro lo Stato islamico, e sarebbe molto spiacevole - il pericolo c'è ora, naturalmente - che ci possa essere una sua rinascita"

Minaccia turca alla Siria, dunque, ma anche all'Europa, a cui il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha ricordato il rischio di una rottura degli argini turchi sui migranti, in caso di netta contrapposizione dell'Europa alla politica di Ankara. Una situazione ancor più delicata se Daesh dovesse - come temuto - ricompattarsi.

Macron: "Fermeremo ogni tentativo di Daesh di risorgere"

"Può succedere, se i combattenti scappano dalle prigioni siriane, che decidano di combattere di nuovo - dichiara il presidente francese, Emmanuel Macron - in questo caso, dovremo assumerci la nostra responsabilità, come coalizione internazionale, di fermare ogni tentativo di Daesh di risorgere. È qualcosa che può accadere nel quadro di una guerra in corso nella regione. Se avremo miliziani stranieri che scappano e tornano sul campo, saranno combattuti sin dall'inizio".

Riunita a Tolosa, l'Europa a trazione franco-tedesca è punto di riferimento per l'azione futura, ma fatica a comporre le sue tensioni. Prova ne è anche la difficoltà della presidente della Commissione Ursula von der Leyen a far nascere la sua squadra di governo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National

Francia: tumori identificati con l'AI, svolta nella ricerca

Francia, Macron propone un'ora nelle scuole per parlare di antisemitismo