EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

L'Alto Adige non esiste più

L'Alto Adige non esiste più
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Blitz delle forze di madrelingua tedesca.

PUBBLICITÀ

Le parole alto Adige e le sue declinazioni, come l'aggettivo altoatesino, sono state cancellate per legge. Sostituite dalla dizione «provincia di Bolzano». Lo ha deciso l’asse politico tra destra di lingua tedesca e il partito etnico Svp, che ha modificato il testo italiano del disegno di legge sugli obblighi della Provincia autonoma di Bolzano derivanti. Non è questione da poco conto, visto che la dicitura Alto Adige è nella costituzione italiana. Resta invece il termine Sudtirolo è inviso a molti perché indica un legame molto forte con l'Austria di cui il Tirolo è una regione.

Tutto è successo con un blitz delle forze politiche di madrelingua tedesca, complice una Lega che, nonostante sieda in Giunta, pare non abbia capito cosa si stesse votando, infatti ha poi cercato di riparare. Ma il danno orai era fatto. Questa nuova provocazione segue la proposta del parlamento austriaco che voleva dare il passaporto di Vienna anche ai residenti dell'ex alto Adige

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori

G7 in Puglia, Meloni: "Accordo politico su aiuti da 50 miliardi di dollari a Kiev da asset russi"

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue