12 ottobre: festa nazionale spagnola con l'ombra della Catalogna

12 ottobre: festa nazionale spagnola con l'ombra della Catalogna
Di Luca Colantoni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

12 ottobre. Giornata di festa nazionale in Spagna, ma sempre con l'ombra del conflitto catalano. Alla presenza di Re Felipe, la Regina Letizia e le massime cariche del Paese, la festa si è aperta con la canonica parata militare lungo il Paseo de la Castellana.

PUBBLICITÀ

12 ottobre. Giornata di festa nazionale in Spagna, ma sempre con l'ombra del conflitto catalano. Alla presenza di Re Felipe, la Regina Letizia e le massime cariche del Paese, la festa si è aperta con la canonica parata militare lungo il Paseo de la Castellana. A sfilare 3.500 soldati dell'esercito e della marina, ma anche agenti dei diversi corpi di polizia. 

Tutto questo mentre la Spagna attende il verdetto della Corte Suprema sul processo ai 12 leader separatisti sul loro ruolo nel referendum della Catalogna del 2017. Molti Catalani hanno manifestato chiedendo che la loro regione resti legata alla Spagna. 

Il verdetto è atteso per lunedi. Gli indipendentisti rischiano fino a 15 anni di carcere anche se alcune fonti giudiziare riferiscono che sarebbe caduta l'accusa piu' grave, quella di ribellione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di storia catalana: cosa resta della "chimera" indipendentista?

Catalogna, attesa per il verdetto nel processo ai leader indipendentisti

Spagna, incendio in un edificio a Valencia: individuati dieci corpi, non ci sarebbero altri dispersi