Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Austria: la vittoria annunciata di Kurz

Austria: la vittoria annunciata di Kurz
Diritti d'autore
REUTERS/Leonhard Foeger
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Vittoria annunciata del Partito popolare (Ovp) del premier Sebastian Kurz, ma senza una maggioranza assoluta. L'esito del voto austriaco è così scontato che da settimana i commentatori politici si sono concentrati esclusivamente sulla futura, possibile maggioranza di governo.

Difficile l'ipotesi Grande Coalizione con i socialdemocratici - dati dai sondaggi come seconda forza - perché i rapporti fra i due partiti sono tutt'altro che cordiali.

La recente alleanza fra Popolari e il Partito della Libertà, è invece terminata ingloriosamente nel maggio scorso dopo il cosiddetto "Ibizagate", uno scandalo di corruzione che aveva visto coinvolto l'allora segretario del movimento di estrema destra e cicecancelliere, Heinz-Christian Strache.

Una riedizione del passato governo potrebbe essere matematicamente possibile, ma l'elettorato popolare non gradirebbe.

L'altra soluzione per Kurz sarebbe sfruttare la popolarità dei Verdi, accreditati a un risultato a doppia cifra, magari in nome di una comune battaglia sui cambiamenti climatici, con il sostegno dei centristi di Neos. Il tema ha sostituito il cavallo di battaglia dell'ultradestra, i migranti.

Anche per Kurz insomma, come per tanti suoi colleghi europei, il problema della governabilità si preannuncia molto più complicato del vincere le elezioni.