ULTIM'ORA

Turchia, violenta scossa mette in fuga gli abitanti di Istanbul

Turchia, violenta scossa mette in fuga gli abitanti di Istanbul
Dimensioni di testo Aa Aa

La terra trema ancora una volta in Turchia.

Una violenta scossa di magnitudo 5.9, con epicentro nelle profondità del mare interno di Marmara, a pochi chilometri dalla citta' di Silivri, ha seminato panico tra gli abitanti delle citta' costiere e soprattutto di Istabul.

Nella megalopoli, la sesta del mondo per numero di abitanti, milioni di persone si sono riversate in strada nelle prime ore del pomeriggio. Le autorita' turche non hanno comunicato l'entita' dei danni e per ora sembra non ci siano vittime.

La regione di Marmara e' considerata una delle aeree a piu' alto rischio sismico del mondo per via della faglia nord anatolica. Istanbul era stata interessata da scosse d'intensita' minore anche nei giorni scorsi e quindi l'Afad, l'Autorità turca per la gestione dei disastri e delle emergenze, l'equivalente della nostra Protezione Civile, restarà in allerta.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.