EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Fine vita: forse stasera decide Consulta

Fine vita: forse stasera decide Consulta
Cappato stamattina a udienza pubblica, un dovere aiuto a dj Fabo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Potrebbe arrivare già stasera la decisione della Consulta che deve stabilire se è incostituzionale l'articolo 580 del codice penale che punisce l'aiuto al suicidio, questione posta dalla Corte d'Assise di Milano nell'ambito del processo a Marco Cappato. Stamattina c'è stata l'udienza pubblica, a cui era presente anche Cappato, che è finito sotto processo dopo aver accompagnato in Svizzera il Dj Fabo deciso a ricorrere al suicidio assistito ."Ho aiutato Fabiano perché l'ho ritenuto un mio dovere morale, ora dovremo sapere se può essere riconosciuto come un diritto", ha detto Cappato. La sua difesa ha chiesto che la Corte dichiari l'incostituzionalità , mentre l'avvocato dello Stato Gabriella Palmieri ha sostenuto la inammissibilità, perchè sul fine vita serve una disciplina generale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale