EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Enea: 250 milioni dalla Bei per la ricerca sulla fusione nucleare

Enea: 250 milioni dalla Bei per la ricerca sulla fusione nucleare
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Enea: 250 milioni dalla Bei per la ricerca sulla fusione nucleare

PUBBLICITÀ

Duecentocinquanta milioni di euro per finanziare la ricerca sulla fusione nucleare per produrre energia pulita entro il 2050. È la somma messa a disposizione dell'Enea - l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile - dalla Banca europea per gli investimenti per la costruzione di un nuovo polo scientifico tecnologico che sorgerà a Frascati, nei pressi di Roma.

La somma stanziata dalla Commissione europea coprirà la metà dei costi di realizzazione dell'impianto sperimentale di fusione nucleare: si tratta di un cilindro ipertecnologico di dieci metri per cinque, all'interno del quale saranno confinati 33 metri cubi di plasma alla temperatura di 100 milioni di gradi. Al progetto contribuirà anche la Regione Lazio, con cui l'Enea ha sottoscritto una convenzione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bielorussia: spunta una centrale nucleare al confine con la Lituania

Via libera della Commissione Ue alle modifiche del Piano di ripresa e resilienza

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia