EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Coppa Sabatini: vince il kazako Alexey Lutsenko

La gioia di Alexey Lutsenko.
La gioia di Alexey Lutsenko.
Diritti d'autore 
Di Cristiano Tassinari
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il campione del Kazakistan Alexey Lutsenko ha vinto per distacco l'edizione 2019 della Coppa Sabatini di ciclismo, con arrivo a Peccioli (Pisa). Piazza d'onore per Sonny Colbrelli. Il kazako si candida come possibile outsider al Mondiale nel Regno Unito.

PUBBLICITÀ

PECCIOLI (PISA) - Ecco un altro outsider per il Mondiale nello Yorkshire, in Inghilterra.
Il campione del Kazakistan Alexey Lutsenko (Astana), 27 anni, ha vinto per distacco la Coppa Sabatini, classica pre-mondiale del calendario italiano di ciclismo.

Partito tutto solo a 80 km dall'arrivo uscendo dal gruppetto di una quindicina di fuggitivi, Lutsenko ha avuto fino a due minuti di vantaggio sugli inseguitori, incapaci di andarlo a riprendere.

Prima vittoria in una classica di un giorno, in Europa, per Lutsenko.

Arrivo a braccia alzate al traguardo di Peccioli per Lutsenko, con 1'04" di vantaggio sul trio Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida)-Simone Velasco (Neri Sottoli)-Kristian Sbaragli (Israel Cycling), classificatisi nell'ordine.
Quinto Filippo Ganna (Ineos) a 1'59".

Curioso episodio per Jhonatan Narvaez (Ineos): l'ecuadoregno ha festeggiato un giro in anticipo pensando di essere in testa alla corsa...

Battuto sabato scorso dal bielorusso Aleksandr Riabushenko nella Coppa Agostoni, oggi Lutsenko si è preso la rivincita, aggiungendo un'altra vittoria al palmares del suo eccellente 2019: classifica finale nel Tour d'Oman, classifica finale della Artic Race of Norway e una tappa alla Tirreno-Adriatico.

Le pre-mondiali in Toscana hanno preso il via ieri, con il Giro di Toscana, vinto dall'ex campione d'Italia Giovanni Visconti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Artic Tour e BinckBank: Lutsenko e De Plus mettono la freccia all'ultima tappa

Tour de France al via per la prima volta dall'Italia: Bardet maglia gialla

Tennis: Zverev conquista gli Internazionali di Roma, Errani e Paolini vincono il doppio femminile