Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Toronto: al Festival del Cinema il pubblico premia la 'nazicommedia'

Toronto: al Festival del Cinema il pubblico premia la 'nazicommedia'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Chi se ne importa se per amico immaginario ha l'Uomo Nero, Adolf Hitler, e se per entrare di diritto a far parte della gioventù hitleriana gli chiedono invano di spezzare il collo a un coniglio. Per non esserci riuscito, per quella negligenza, il protagonista della nazicommedia del regista neozelandese Taika Waititi viene soprannominato Jojo Rabbit. E Jojo il coniglio è appunto il titolo del film satirico, che al Toronto International Film Festival ha vinto il People's Choice Award, il premio del pubblico.

Per ora uscito solo negli States, Jojo Rabbit racconta dunque le vicende di un bambino di 10 anni che cresce nella Germania nazista. Adolf Hitler è interpretato dallo stesso regista Waititi mentre la madre di Jojo è Scarlett Johansson. Il film, tratto dall'omonimo romanzo di Christine Leunens, è destinato a far polemica perché fuori della comfort zone, che sconsiglia ridere sul Male assoluto.

Il film uscirà il 3 gennaio del prossimo anno nel Regno Unito.