This content is not available in your region

Papa, errato pensare cattivi sono altri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Papa, errato pensare cattivi sono altri
All'Angelus, 'non crediamoci sempre buoni e giusti'

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 15 SET – “Sbagliamo quando ci
crediamo giusti, quando pensiamo che i cattivi siano gli altri.
Non crediamoci buoni, perché da soli, senza l’aiuto di Dio che è
buono, non sappiamo vincere il male”. Lo ha detto il Papa
all’Angelus sottolineando che è sbagliato “credere in un dio più
rigoroso che misericordioso, un dio che sconfigge il male con la
potenza piuttosto che col perdono. Non è così, no, Dio salva con
l’amore, non con la forza; proponendosi, non imponendosi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.