This content is not available in your region

Prima traversata oceanica pagaiando in piedi

Access to the comments Commenti
Di Paolo Menegatti
euronews_icons_loading
Prima traversata oceanica pagaiando in piedi

Da sport da spiaggia a sport estremo. La passione per il SUP, letteralmente "stand up paddle" cioè pagaiare stando in piedi, ha portato Antonio De La Rosa a compiere la prima traversata oceanica utilizzando questa tecnica. Il 50enne spagnolo è partito da San Francisco, in California, ed è arrivato a Honolulu alle Hawaii.

La sua imbarcazione era ovviamente più accessoriata di quelle che si trovano sulle spiagge di tutto il mondo ma la forza motoria era la stessa: quella delle braccia.

Ci sono voluti 76 giorni per compiere la traversata di circa 4mila km. Per riuscirci De la Rosa, che non è nuovo a imprese del genere, ha remato in piedi per circa 10 ore al giorno. Nei momenti di pausa, oltre a riposare, ha condiviso sui social la sua avventura.