Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bonino, su possibile alleanza M5S-PD: "Mi sembra molto difficile"

Bonino, su possibile alleanza M5S-PD: "Mi sembra molto difficile"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Con le dimissioni di Giuseppe Conte, la palla ora è nelle mani del presidente Sergio Mattarella. Tre i possibili scenari: un governo tecnico, il ritorno alle urne, o un governo politico 5 stelle-Pd. Ne abbiamo parlato con la senatrice Emma Bonino, a cui questi 14 mesi di governo gialloverde hanno lasciato l'amaro in bocca.

"Come ho detto in aula, per tanti anni di esperienza parlamentare, questo è il governo al quale io mi sono sentita più estranea. Perché le due forze che hanno espresso l'esecutivo mi paiono manifestazioni della stessa ostilità alle regole della democrazia liberale e dello stato di diritto".

E un'alleanza Movimento 5 Stelle-Partito Democratico come la vede?

"Mi sembra molto difficile nel merito, perché a parte le cose nuove da fare che sono una finanziaria lacrime e sangue... Perché con i disastri combinati, tra quota 100, reddito di cittadinanza ecc... è chiaro che la nuova manovra finanziaria sarà per i cittadini italiani un salasso. Non ci sono molte alternative: o aumenta l'IVA o si fa una patrimoniale o si rompe con l'Europa".

L'unica certezza è che Matteo Salvini è ora fuori dal governo...

"Si è tirato fuori lui, eh. Ha aperto lui la crisi, ha presentato lui la mozione di sfiducia, giusto per ritirarla ieri, cosa ancora più bizzarra. Mi pare difficile che possano ricucire..."