Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Parità genere in comunicazioni a Milano

Parità genere in comunicazioni a Milano
Saranno usati direttrice, revisora, assessora, sindaca
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 04 AGO – Parità di genere anche nelle
comunicazioni ufficiali del Comune, ma senza stravolgere la
lingua italiana. Accade a Milano dove l’amministrazione comunale
ha deciso di aggiornare il lessico e gli atti amministrativi con
parole che rispettano la parità di genere, come direttrice e non
solo direttore, o come i più inusuali revisore e revisora,
passando per i più discrezionali assessore e assessora, sino ad
arrivare un giorno a sindaco o sindaca. La giunta comunale ha approvato le linee guida per l’adozione
della parità di genere nei testi amministrativi e nella
comunicazioni istituzionali. È prevista anche l’istituzione di
un tavolo permanente che ha il compito di diffondere nella
compagine comunale, a tutti i livelli, una maggiore
consapevolezza del divario di genere e una cultura linguistica
appropriata.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.