EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calcio: De Ligt ha firmato il contratto con la Juventus

Calcio: De Ligt ha firmato il contratto con la Juventus
Diritti d'autore Action Images via Reuters/Matthew Childs
Diritti d'autore Action Images via Reuters/Matthew Childs
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il campione olandese resterà in bianconero fino al 2024. Il procuratore del giocatore Mino Raiola ha spiegato che la Juventus è stata la scelta più giusta per la sua carriera: "Diventerà" ha detto "il difensore più forte del mondo"

PUBBLICITÀ

Mancava solo l'ufficialità e adesso è arrivata anche quella: Matthjis De Ligt è un nuovo giocatore della Juventus.

A poche ore dalla firma del contratto, che lo legherà al club bianconero fino al 2024, è già scoppiato l'amore tra il giovane campione olandese e i suoi nuovi tifosi che lo hanno accolto con cori di gioia.

Per il suo procuratore Mino Raiola la Juventus è stata la scelta più giusta: "Potrà diventare il difensore più forte del mondo" ha detto.

Le cifre

L'operazione per portare De Ligt a Torino è stata la terza più onerosa per la Juventus dopo quelle per acquiostare Cristiano Ronaldo e Higuain. All'Ajax andranno 75 milioni di euro pagabili in cinque esercizi oltre a 10 milioni e mezzo di oneri accessori. A De Ligt arriveranno 8 milioni di euro a stagione (che con i bonus potrebbero arrivare a 12). L'olandese è diventato il difensore più pagato nella storia del calcio italiano.

Caratteristiche

De Ligt compirà 20 anni il prossimo 12 agosto ma è già considerato uno dei più forti difensori del calcio moderno. Tecnica, potenza fisica, visione di gioco, classe e una certa predisposizione al gol (è stato proprio una sua rete a eliminare la Juventus nei quarti di finale di Champions League) fanno di De Ligt un vero punto di riferimento per tutta la squadra.

Il giocatore ha fatto tutta la trafila delle giovanili nell'Ajax, debuttando in prima squadra a 17 anni e diventando nel marzo del 2018 il più giovane capitano nella storia del club olandese. Sempre a 17 anni ha giocato la sua prima partita con la Nazionale olandese con cui ha, finora, collezionato 17 presenze e un gol.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rivoluzione Juventus: il nuovo allenatore è Andrea Pirlo

Juventus a forza 9 (scudetti consecutivi): e ora verso la Champions...

Harry Maguire al Manchester United: il difensore più caro della storia