Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Rugby: niente Italia a Giochi Tokyo 2020

Rugby: niente Italia a Giochi Tokyo 2020
Qualificazioni olimpiche, due settimi posti che non bastano
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – E’ finito il sogno del rugby a 7
italiano di presentare almeno una delle sue due nazionali nel
torneo dell’Olimpiade di Tokyo 2020. Infatti sia gli azzurri del
ct Andy Vilk che le ragazze di Diego Saccà hanno ottenuto il
settimo posto nei rispettivi tornei di qualificazione ai Giochi,
in Francia a Colomiers per gli uomini e in Russia a Kazan per le
donne. E’ un risultato che non basta per staccare il biglietto
per il Giappone, e neppure per i ripescaggi: sia nel torneo
maschile che in quello femminile andava a Tokyo la vincitrice,
mentre le seconde e le terze andranno a giocarsi un posto per le
Olimpiadi in un nuovo torneo. L’Italrugby maschile ha perso il
match decisivo, dei quarti del Seven di Colomiers, contro
l’Inghilterra per 35-0. Poi nuovo Ko con la Spagna per 47-7 e
successo sulla Georgia per 21-19. A far sfumare il sogno delle
donne, a Kazan, è stata la squadra di casa, la Russia, che ha
battuto l’Italia per 44-0 nei quarti. Poi le azzurre hanno perso
12-5 con la Polonia e vinto 29-14 con la Romania.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.