Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Alberghi galleggianti abusivi a Venezia

Alberghi galleggianti abusivi a Venezia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

I Carabinieri e la Guardia di Finanza hanno sequestrato preventivamente alcune imbarcazioni di grandi dimensioni, ormeggiate all’interno della darsena della Marina di Sant'Elena a Venezia. I natanti sfruttati come alberghi di lusso e denomati "boat & breakfast" accoglievano turisti desiderosi di un soggiorno a contatto con la laguna nel pieno centro storico.

I proprietari dovranno rispondere di diversi illeciti

Tale attività alberghiera si è rivelata completamente abusiva. La darsena infatti è regolata da una concessione demaniale che prevede soltanto un ormeggio protetto per imbarcazioni da diporto. Con la complicità di alcuni proprietari è stato dilatato tale spettro di attività trasformando numerosi yacht ormeggiati in “hotel galleggianti collegati a strutture di supporto a terra" come aree colazioni, docce ed altri locali di servizio.

14 strutture

I gestori, italiani ed esteri, di circa 14 natanti permettevano ai clienti di utilizzare i servizi igienici di bordo scaricando le acque nere direttamente in laguna, senza la minima autorizzazione.