Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Giappone: dal 1 luglio ricomincerà la caccia alle balene

Giappone: dal 1 luglio ricomincerà la caccia alle balene
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo oltre trent'anni a partire domani in Giappone riprenderà la caccia alle balene per scopi commerciali. Una conseguenza della decisione presa sei mesi fa dal governo nipponico, che lo scorso dicembre aveva annunciato la sua intenzione di uscire dalla Commissione internazionale per la caccia alle balene proprio perché una richiesta di riaprire la caccia era stata respinta dalla commissione.

È servita a poco la petizione firmata da ambientalisti e uomini di spettacolo indirizzata ai leader politici riuniti a Osaka per il G20. Sabato una cinquantina di persone di vari gruppi ambientalisti ha protestato davanti all'ambasciata giapponese a Londra.

Nel 1986 il Giappone aveva aderito alla moratoria proposta dalla Commissione, anche se la caccia ai cetacei non si era mai fermata davvero, visto che nel trattato c'è una norma che la autorizza purché giustificata da scopi scientifici.

Tokyo ha fatto sapere che la caccia avverrà nelle acque della propria zona esclusiva economica (Zee), e non più nell'Oceano antartico. Inoltre ha aggiunto che le navi rispetteranno i limiti sulle quote di pesca per accertarsi che la popolazione dei cetacei non diminuisca.