EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Georgia: a Tbilisi marcia della libertà contro la Russia

Georgia: a Tbilisi marcia della libertà contro la Russia
Diritti d'autore  REUTERS/Irakli Gedenidze
Diritti d'autore  REUTERS/Irakli Gedenidze
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Georgia: a Tbilisi marcia della libertà contro la Russia

PUBBLICITÀ

In Georgia oltre 10.000 persone sono scese in piazza sabato a Tbilisi per prendere parte a quella che hanno definito una "marcia della libertà", con l'intento di chiedere alla Russia di ritirare le sue forze dalle regioni separatiste del paese.

I manifestanti chiedevano anche le dimissioni del ministro dell'interno, ritenuto responsabile degli incidenti delle ultime proteste di fronte al Parlamento.

"Stiamo protestando per due cose: la prima è l'occupazione della Russia perchè crediamo che tutti all'interno di questo paese e tutti quelli al di fuori dovrebbero ricordare che non solo il 20% della Georgia è occupato dalla Russia, loro continuano ad opprimerci ogni giorno, ogni mese. La seconda è che noi vogliamo che il ministro dell'Interno se ne vada per quello che ha fatto il 20 giugno".

Durante l'evento di sabato non sono stati segnalati scontri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al via lo stop ai voli fra Russia e Georgia

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'