Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

USA-Messico c'è l'accordo: niente dazi ma stretta sui migranti

USA-Messico c'è l'accordo: niente dazi ma stretta sui migranti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Business first, e non solo per Washington. Stati Uniti e Messico hanno raggiunto un accordo: gli Stati Uniti rinunciano a imporre dazi sulle merci del Paese centramericano che in cambio si impegna ad applicare una serie di misure per limitare il flusso migratorio.

I dazi sarebbero dovuti scattare da lunedì, ma dopo tre giorni di trattativa tra i due Paesi è stata trovata la quadra. Lo ha fatto sapere lo stesso presidente statunitense Donald Trump con questo tweet.

_"Vi informo che gli STati Uniti hanno firmato un accordo col Messico. Le tariffe che sarebbero dovute salire lunedì sono sospese a tempo indeterminato. Il Messico per contro ha preso importanti misure per arginare l'immigrazione". _

L'ambasciatrice messicana negli Stati Uniti, Martha Barcena, ha parlato di "iniziative senza precedenti per aumentare l'applicazione della legge per frenare l'immigrazione irregolare, includendo lo spiegamento della sua Guardia nazionale in tutto il Messico, dando priorità al suo confine meridionale". Ha aggiunto che il Messico sta anche prendendo "misure decisive per smantellare le organizzazioni di trafficanti di esseri umani, nonché le loro reti finanziarie e di trasporto illecite."

Principale misura sarà l'invio di seimila uomini della guardia nazionale messicana al confine col Guatemala. Inoltre il Messico si è impegnato a tenere o riprendere sul suo territorio i richiedenti asilo in attesa che la loro richiesta venga vagliata negli Stati Uniti.