ULTIM'ORA
This content is not available in your region

"Iraq Without Rivers": ai fiumi della Mesopotamia il premio Pitch dei DIG Awards

euronews_icons_loading
"Iraq Without Rivers": ai fiumi della Mesopotamia il premio Pitch dei DIG Awards
Dimensioni di testo Aa Aa

Un premio al giornalismo impegnato, e un premio non da poco. “Iraq Without Rivers”, un progetto di documentario sulla difesa dei fiumi iracheni presentato da quattro giovani giornaliste italiane, sabato 1° giugno ha vinto ai DIG Awards di Riccione l’ambito premio Pitch, 15 mila euro per la pre-produzione del loro progetto. Le quattro colleghe e amiche, Silvia Boccardi, Sara Manisera, Arianna Pagani e Francesca Tosarelli, sono già state avvicinate, durante il festival, da grossi media internazionali interessati al loro progetto. Abbiamo intervistato Sara Manisera.