Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia chiede danni alla Germania

Grecia chiede danni alla Germania
Dimensioni di testo Aa Aa

La Grecia ha inviato una nota verbale alla Germania per chiedere risarcimenti per i crimini commessi durante la Seconda guerra mondiale dai nazisti e per i danni della prima guerra mondiale. La nota, che è stata consegnata dall'ambasciatore greco a Berlino al ministero degli Esteri tedesco, invita il paese ad aprire negoziati, sottolineando che "si tratta di una questione morale e materiale di grande importanza per il popolo greco". "Le rivendicazioni greche riguardano i danni e le riparazioni per le perdite subite dalla Grecia e dai suoi cittadini."

Il 17 aprile scorso il Parlamento greco ha adottato una risoluzione che impone al governo di esigere che la Germania ripaghi 309,5 miliardi di euro per i danni durante la Seconda Guerra Mondiale e 9,2 miliardi di euro per la Prima Guerra Mondiale.