EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Genova: la demolizione delle case di via Porro

Genova: la demolizione delle case di via Porro
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il passaggio è preliminare alla demolizione del moncone del ponte Morandi

PUBBLICITÀ

Una pinza che mangia a morsi le case sotto il ponte di Genova; è l'ultimo passo prima dell'abbattimento dei monconi del ponte stesso divenuti il simbolo di una delle più grandi tragedie nazionali: il crollo del Morandi, appunto, venuto giù il 14 agosto 2018, facendo 43 vittime. 

Pochi gli ex inquilini presenti lunedì pomeriggio all'inizio della distruzione delle case di via Porro. La demolizione del primo degli edifici sotto le pile strallate dovrebbe consentire, salvo imprevisti, l’abbattimento dei monconi con l’esplosivo intorno al 24 giugno. 

Operazione, quest'ultima che richiederà l'evacuazione di migliaia di persone nei dintorni per una giornata. Ignota ancora la destinazione dei detriti prodotti dalla demolizione .

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo ponte di Genova sarà cosi

Genova: giù due pilastri, paura per le polveri

Centrale esplosa sul lago di Suviana: aperta un'inchiesta, riprese le ricerche dei dispersi